Istruzione, da ITS all’apprendimento continuo

Attività Trasversale 4

L’Attività Trasversale 4 (Cross-Cutting Activty 4 o CC4) si impegna a coltivare una nuova generazione dotata delle conoscenze, delle competenze, delle attitudini e dei valori essenziali per plasmare un futuro sostenibile e inclusivo nell’Italia del Nord-Est. Per far questo, offre una vasta gamma di attività basate su due pilastri fondamentali: l’Istruzione e il Lifelong Learning (apprendimento continuo).

  • Istruzione: agendo come fondamento per consentire agli studenti di diventare cittadini attivi e responsabili, l’istruzione all’interno della CC4 va oltre i confini tradizionali. È un viaggio trasformativo che impartisce conoscenza e coltiva il pensiero critico, la creatività e un senso di responsabilità sociale. I minors, le sfide e le iniziative Erasmus guidate dal team della CC4 si concentreranno sullo sviluppo di conoscenze, abilità, attitudini e valori che consentono alle persone di contribuire e beneficiare di un futuro inclusivo e sostenibile.
  • Lifelong Learning: Come catalizzatore per la trasformazione sociale, il Lifelong Learning non è solo un’opzione ma un imperativo strategico all’interno della CC4. Abbracciando l’apprendimento continuo, gli individui possono adattarsi alle mutevoli esigenze del mondo moderno, stimolando l’innovazione e la prosperità all’interno delle proprie comunità.

La CC4 ha identificato diverse sfide che mettono in evidenza l’urgenza della sua missione. Dal superare divisioni educative alla promozione dell’innovazione nelle piccole e medie imprese (PMI), questa Attività Trasversale è dedicata al superamento delle barriere e allo sblocco del pieno potenziale dell’Italia del Nord-Est.

Le iniziative dello Spoke 9: un programma stimolante

Guidata da Andrea Cangiani, Alberto Maspero e Gianluigi Rozza, questa iniziativa affronta le sfide inerenti all’implementazione dei gemelli digitali con particolare attenzione alla modellazione ad alta fedeltà. La scuola si propone di fornire soluzioni pratiche a sfide complesse, dotando professionisti e ricercatori all’inizio della carriera di conoscenze e competenze essenziali per migliorare i processi industriali.

Questa iniziativa dell’Ufficio Valorizzazione e Innovazione della SISSA offre ai dottorandi l’opportunità di lavorare su sfide di innovazione poste da partner industriali. In questo modo gli studenti sviluppano competenze trasversali come la gestione del tempo, il lavoro di squadra e la comunicazione efficace, mentre le industrie beneficiano dell’accesso a tecniche all’avanguardia e soluzioni innovative.

Dettagli

L’Attività Trasversale 4 inizia al mese 1 e termina al mese 40.
Il suo responsabile è l’Università degli Studi di Padova (UNIPD).