Iniziative di coinvolgimento dei cittadini

Attività Trasversale 3

L’Attività Trasversale 3 (Cross-Cutting Activity 3 o CC3) rappresenta un’opportunità unica affinché l’innovazione incontri il coinvolgimento della comunità nel Nord-Est Italia. Con un focus sulle strategie di comunicazione inclusive, la CC3 mira a coinvolgere i cittadini non solo nella ricezione delle informazioni, ma anche nella partecipazione attiva alla pianificazione e all’esecuzione delle iniziative. La pandemia da COVID-19 ha infatti sottolineato l’importanza cruciale delle strategie di comunicazione efficaci e inclusive. La CC3 ha tre obiettivi specifici:

  • Azioni di coinvolgimento coordinato: sviluppare strategie di diffusione, comunicazione e coinvolgimento in collaborazione con tutti gli Spoke di iNEST per garantire un approccio coeso tra le iniziative.
  • Iniziative personalizzate: produrre iniziative personalizzate su misura per specifici pubblici target, tenendo conto delle loro diverse esperienze e necessità.
  • Comunicazione innovativa: investire in nuovi e innovativi metodi di comunicazione per raggiungere e coinvolgere efficacemente i cittadini nella regione.

Per lo Spoke 9, si pone particolare enfasi sulla diffusione del tema centrale dei gemelli digitali, specialmente nelle comunità che stanno ancora effettuando la transizione verso la rivoluzione digitale. Per colmare questo divario si esplora l’intersezione tra arte e scienza, prestando particolare attenzione al coinvolgimento di gruppi di cittadini diversificati, inclusi bambini e studenti. Le collaborazioni dinamiche con musei, scuole ed eventi innovativi stimolano conversazioni e favoriscono la comprensione tra i cittadini. Attraverso la sua visione collettiva e il suo spirito pionieristico, lo Spoke 9 sta lavorando per creare un impatto duraturo che vada oltre la durata delle attività di iNEST.

Gli exhibit dell’Immaginario Scientifico: la ricerca attraverso il videogioco

Il Convegno Nazionale di Comunicazione della Scienza: innovazione e comunicazione

La matematica applicata incontra l’industria: SIAM UQ24

L’ultimo evento al quale ha partecipato lo Spoke 9 è stato SIAM UQ24 – Conferenza sulla quantificazione dell’incertezza, un prestigioso incontro ospitato dalla Society for Industrial and Applied Mathematics (SIAM), incentrato sulla quantificazione dell’incertezza. Questa conferenza si è svolta a Trieste presso la Stazione Marittima e il Savoia Excelsior Palace dal 27 febbraio all’1 marzo 2024. È stata anticipata dall’evento Power of Diversity, tenutosi presso la SISSA il 26 febbraio, incentrato sul ruolo cruciale dell’inclusività all’interno della comunità scientifica. Con la partecipazione di oltre 1000 persone, la conferenza è riuscita ad attirare una vasta gamma di professionisti provenienti da vari settori, tra cui fisici, ingegneri, informatici e scienziati dei dati. Questo ampio spettro di partecipanti ha garantito un ricco scambio di idee e ha incoraggiato la collaborazione interdisciplinare, amplificando l’impatto del dialogo.

Dettagli

L’Attività Trasversale 3 inizia nel mese 1 e termina nel mese 40.
Il responsabile è l’Università degli Studi di Trieste (UNITS).